Salvatore Quasimodo

Emissione di un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Patrimonio artistico e culturale italiano” dedicato a Salvatore Quasimodo, nel cinquantenario della scomparsa.

Clicca qui per ingrandire
La vignetta riproduce un’opera di Giacomo Manzù raffigurante Salvatore Quasimodo, Premio Nobel per la letteratura nel 1959. Nella vignetta è riportato il verso finale di una poesia di Salvatore Quasimodo dal titolo “Epitaffio per Bice Donetti”, che interpreta il suo modo di identificare sé stesso come poeta: “… uno come tanti, operaio di sogni.” Completano il francobollo le leggende “SALVATORE QUASIMODO”, “1901 - 1968”, la scritta “ITALIA” e la dicitura “B”. Bozzetto a cura del Centro Filatelico della Direzione Officina Carte Valori e Produzioni Tradizionali dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.

Aggiungi ai preferiti

Indietro

Registrazione e contratto

Puoi acquistare online, in modo veloce e sicuro, i prodotti filatelici presenti nel catalogo. Per effettuare gli acquisti online dvi essere registrato al sito.

Paesi abilitati

Argentina, Australia, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Cina, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Grecia, Hong Kong, Irlanda, Israele, Italia, Lettonia, Liechtenstein,Lituania, Lussemburgo, Malta, Messico, Monaco, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, San Marino,Slovacchia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Sudafrica, Svezia, Svizzera, Taiwan, Turchia, Ungheria, Uruguay.